La pace in testa – Iniziativa per il mese della pace 2024

L’iniziativa di pace di quest’anno, “La pace in testa”, vuole essere il racconto dell’attenzione primaria che l’Azione Cattolica ha per la pace senza pause, senza intervalli, come postura indispensabile nei piccoli gesti di ogni giorno, come nei confronti di grandi eventi. Non un pensiero tra gli altri, non una possibilità, ma il primo punto della lista, il più urgente, che precede gli altri in testa a tutto. “La pace in testa” suggerisce una riflessione che l’Azione Cattolica persegue senza tregua, in quella che è un consolidato atteggiamento, che ogni anno vede l’impegno a sostenere un progetto che sia anche viva esperienza di pace.

Il partner scelto per quest’anno è Legambiente con cui nel tempo si è creata una naturale sinergia e una proficua alleanza sul territorio motivata da un’attenzione condivisa verso le sorti del nostro pianeta, in ottica di sostenibilità e equa divisione delle risorse, nella convinzione che questa nostra casa comune vada difesa e preservata e che questa difesa passa anche necessariamente per la costruzione e la conservazione della pace.

Per sostenere le attività di Legambiente tramite l’iniziativa di pace 2024 è possibile anche quest’anno acquistare il gadget del Mese della Pace, targato AC: un cappellino con il logo ufficiale “La pace in testa”!

Trovate tutte le info nel sussidio che accompagna l’Acr (e non solo) in questo tempo.

LA-PACE-IN-TESTA.-MESE-DELLA-PACE-2024.pdf (543 download)

Lascia un commento