La grande “centezza”: festa unitaria del 6 giugno

Quando il 6 marzo si è tenuta l’ultima presidenza in presenza, avevamo iniziato a ragionare sul tema della festa unitaria del 6 giugno. Prima di affrontare l’argomento avevamo tratteggiato lo scenario possibile per il coronavirus, ma pensavamo – onestamente – che non ci sarebbero stati problemi nel vederci come sempre tutti insieme ad inizio giugno: per maggio pensavamo si sarebbe risolto tutto e quindi avremmo potuto festeggiare come immaginavamo i nostri primi 100 anni.

“Deve essere una festa di popolo!”

“Facciamo una torta enorme!”

“Chiamiamo i trampolieri e gli elefanti!”

Le idee erano queste. Ma alla fine, lo sapete, il Covid-19 si è rivelato essere Jep Gambardella e ci ha urlato contro: “Io non volevo solo partecipare alle feste, volevo avere il potere di farle fallire!” (la frase iniziale de “La grande bellezza”, il film di Paolo Sorrentino).

In realtà il coronavirus si è autoinvitato al nostro party, ma lo abbiamo ridimensionato subito: non farà fallire proprio nulla, anzi ha reso ancora più memorabile la festa del centenario! Sì, perchè naturalmente, non abbiamo mai pensato di rinunciare: il 6 giugno ci sarà la festa unitaria per i 100 anni e resterà necessariamente nella storia come la prima (e speriamo ultima) festa in diretta social.

L’appuntamento quindi è per  sabato 6 giugno alle ore 17.00 quando sulle nostre pagine facebook ed instagram inizierà la festa.

Certo non ci saranno i trampolieri e gli elefanti (forse). Ma ci saremo tutti: così come la via lucis vorremmo che questo momento fosse vissuto insieme dai gruppi. Sarà una mezz’ora simpatica e dinamica, con dei collegamenti in cui avremo modo di capire quale sia la bellezza delle nostra Ac centenaria.

E ci sarà, naturalmente, la torta con le candeline che spegneremo insieme.

Vi chiediamo, infatti, di preparare una torta per la nostra AC: alla fine della diretta ognuno condividerà sui social la foto (o il video mentre soffia le candeline). Date spazio alla creatività e sfoggiate le capacità che avete scoperto in questo tempo di quarantena! L’ hashtag sarà #bakeoffAC.

Sarà un bellissimo momento, ne siamo sicuri. E sarà una festa “seria”, nel senso che faremo le cose come siamo abituati a farle: perciò vi chiediamo di arrivare preparati attraverso i percorsi che hanno pensato il settore giovani e gli adulti che trovate di seguito.

Percorso-di-preparazione-festa-2020-per-giovani-e-giovanissimi.pdf (412 download)

 

100-e-non-sentirli.-riunione-preparazione-festa-2020-settore-adultipdf.pdf (510 download)

 

locandina (131 download)

Lascia un commento