Materiale per una Settimana Santa 2.0

Nella sua croce siamo stati salvati per accogliere la speranza e lasciare che sia essa a rafforzare e sostenere tutte le misure e le strade possibili che ci possono aiutare a custodirci e custodire. Abbracciare il Signore per abbracciare la speranza: ecco la forza della fede, che libera dalla paura e dà speranza.

E’ uno dei passaggi della riflessione che ha fatto il Papa durante il momento di preghiera per la pandemia che stiamo attraversando.

Cari amici, ci troviamo sulla soglia di una Settimana Santa nuova, strana, straordinaria. Senza poter partecipare ai riti del Triduo, con il digiuno eucaristico che si prolunga, stretti nelle nostre case.

Eppure, come ha detto il Papa siamo stati salvati per accogliere la speranza e per farlo la Presidenza e il Consiglio diocesano hanno pensato del materiale che può aiutarci a custodirci e a custodire.

Naturalmente come ogni cosa proposta in tempi ordinari e soprattutto in questo periodo straordinario, sono spunti. Lo mettiamo a disposizione di tutti affinchè possano essere usati per la preghiera e le riflessioni personali o di gruppo, da stimolo per pensare altro (magari più adatto alla propria associazione) o, comunque, come promemoria del fatto che non siete soli e che continuiamo a pensarvi e a prenderci cura di voi.

Per ogni settore troverete la proposta di un esame di coscienza e la proposta di una via crucis, oltre ad altro materiale specifico per le varie fasce.

Suggeriamo, inoltre, ai giovani e agli adulti di seguire per quanto possibile le celebrazioni di questa Settimana santa in tv. Ci saranno le dirette del vescovo, per sentirsi comunità diocesana, e naturalmente quelle del Papa.
Questi gli orari delle celebrazioni della Settimana Santa presiedute dal vescovo Marino, per le quali è prevista la diretta:

  • Domenica della Passione del Signore (Delle Palme), 5 aprile, Santa Messa ore 10.00
  • Messa Crismale, giovedì 9 aprile, ore 9.00
  • Messa in Coena Domini, giovedì 9 aprile, ore 19.15
  • Liturgia Venerdì Santo, 10 aprile, ore 18.00
  • Veglia Pasquale, sabato 11 aprile, ore 20.00
  • Domenica di Pasqua, 12 aprile, Santa Messa ore 10.00

Forza e coraggio. Il Signore è risorto e ci chiede di non avere paura. “Ma la nostra fede è debole e siamo timorosi. Però Tu, Signore, non lasciarci in balia della tempesta. Ripeti ancora: «Voi non abbiate paura» (Mt 28,5). E noi, insieme a Pietro, “gettiamo in Te ogni preoccupazione, perché Tu hai cura di noi” (cfr 1 Pt 5,7).” (Papa Francesco)

Meditazione di papa Francesco durante il momento di preghiera straordinario del 27 marzo
Proposta-unitaria-Pre-triduo.pdf (1045 download)

ACR

È-risorto.-Settimana-Santa-Acr-2.0.pdf (1233 download)
Allegato-IN-CAMMINO-VERSO-LA-PASQUA.pdf (1966 download)
VIA-CRUCIS-in-famiglia.pdf (1379 download)

Settore Giovani

Esame-di-coscienza-Settore-Giovani.pdf (745 download)
Proposta-per-il-Giovedì-Santo-Settore-Giovani.pdf (821 download)
Via-Crucis-giovani.pdf (677 download)

Settore Adulti

Esame-di-coscienza-Settore-Adulti.pdf (1504 download)
Via-Crucis-Settore-adulti.pdf (1557 download)
Via-Matris.pdf (1694 download)

Lascia un commento