“Piazza la pace” – Il sussidio diocesano e il gadget per il mese della Pace, indicazioni per le Marce della pace

Il mese della Pace 2020 parte dal messaggio del papa per la LIII Giornata mondiale della pace, che si celebra l’1 gennaio 2020: http://www.vatican.va/content/francesco/it/messages/peace/documents/papa-francesco_20191208_messaggio-53giornatamondiale-pace2020.html

La mediazione diocesana prende le mosse dalla traccia nazionale: https://acr.azionecattolica.it/pace/piazza-la-pace-mese-della-pace-2020. Qui trovate anche i due progetti di pace che saranno sostenuti nel 2020: progetto “dona una pecora” della “Missione Shahbaz Bhatti Onlus” in Pakistan e sostegno alle attività in Kenya dell’associazione L’Africa chiama onlus

PER L’ACQUISTO DEL GADGET RIVOLGERSI AL CENTRO DIOCESANO CHE PROVVEDERA’ ALLA PRENOTAZIONE PER TUTTI, SECONDO LE INDICAZIONI DEL SUSSIDIO DIOCESANO.

Dal punto di vista formativo, nel mese della Pace i bambini e i ragazzi comprendono che la città è il luogo dove ciascuno può mettere in campo le proprie capacità per realizzare il bene comune perché parte di una trama di relazioni che ha come fine ultimo il bene «di tutti gli uomini e di tutto l’uomo».

Dopo aver aperto gli occhi sui bisogni che li circondano, i bambini accolgono l’invito di Gesù a non essere semplici spettatori, ma a darsi da fare in prima persona. In questo compito non sono soli: al loro fianco ci sono le loro famiglie e i giovani e gli adulti dell’associazione. La pace è questione di tutti!

I giovanissimi, i giovani e gli adulti sono chiamati allo studio a loro misura del messaggio del papa e di alcuni stralci della Laudato si’ (il sussidio diocesano contiene proposte anche per loro). Giovani e Adulti possono anche approfondire la testimonianza di Shahbaz Bhatti, ministro pachistano ucciso perché strenuo difensore delle minoranze religiose: http://www.santibeati.it/dettaglio/95445

Il gadget della pace è una simpatica cassa bluetooth: consigliamo di acquistarne una per ogni gruppo Acr, così che ciascuno possa dare il proprio piccolo contributo; anche giovanissimi, giovani e adulti possono dare il loro contributo per i progetti di pace 2020 o acquistando una cassa per il gruppo o comprandone una personale. I costi e le indicazioni per prenotare il gadget presso i responsabili diocesani sono nel sussidio diocesano.

Quest’anno non c’è Marcia della pace diocesana. Consigliamo quindi di organizzare Marce o Feste della pace a livello interparrocchiale o cittadino (o parrocchiale se non ci sono altre possibilità). Vi chiediamo di comunicarci le date delle varie Marce entro il 19 gennaio, con orari e luoghi. Evitare la coincidenza tra Marce della pace e Assemblea diocesana del 26 gennaio.

In sintesi: nel sussidio diocesano rielaborato dall’équipe Acr partendo dal messaggio del papa e dalla traccia nazionale trovate materiali di approfondimento, proposte di incontri per i gruppi Acr, del settore giovani e adulti, idee per l’organizzazione della Marcia o Festa della Pace e le indicazioni per ordinare in diocesi il gadget della Pace 2020.

SUSSIDIO DIOCESANO MESE DELLA PACE 2020 (1106 download)

Lascia un commento