“Per chi sono io?” – serata Giovani nel solco del Sinodo – 14 dicembre, Nola

Venerdì  14 dicembre alle ore 20:00 nel Seminario vescovile di Nola si terrà la “Serata giovani”- PER CHI SONO IO?

Una proposta che nasce dall’intento di associare formazione, spiritualità e convivialità, dando la possibilità ai giovani di AC della nostra Diocesi di ritrovarsi tutti insieme per  ampliare così amicizie e conoscenze, alla luce sempre della Parola di Dio.

La serata sarà essenzialmente divisa in due momenti: una prima parte in cui un ospite ci illustrerà il tema della serata e una seconda parte di convivialità, animazione e musica.

Il relatore di questa “serata giovani” sarà don Vito Piccinonna , già assistente nazionale dell’Azione cattolica italiana per il Settore Giovani, direttore della Caritas diocesana di Bari e parroco a Bitonto.

Don Vito si soffermerà sul tema della vita spirituale di noi giovani, su come avere una regola di vita per vivere bene l’ordinario, in particolare facendo riferimento al documento di sintesi  del Sinodo dei Giovani, nello specifico il punto 69 dove il Papa e i padri sinodali invitano i giovani a pensare la propria vita nell’orizzonte della missione:

«Tante volte, nella vita, perdiamo tempo a domandarci: “Ma chi sono io?”. Tu puoi domandarti chi sei tu e fare tutta una vita cercando chi sei tu. Ma domandati: “Per chi sono io?”» (Discorso nella Veglia di preghiera in preparazione alla Giornata Mondiale della gioventù, Basilica di Santa Maria Maggiore, 8 aprile 2017). Questa affermazione illumina in modo profondo le scelte di vita, perché sollecita ad assumerle nell’orizzonte liberante del dono di sé. È questa l’unica strada per giungere a una felicità autentica e duratura! Effettivamente «la missione al cuore del popolo non è una parte della mia vita, o un ornamento che mi posso togliere, non è un’appendice, o un momento tra i tanti dell’esistenza. È qualcosa che non posso sradicare dal mio essere se non voglio distruggermi. Io sono una missione su questa terra, e per questo mi trovo in questo mondo» (FRANCESCO, Evangelii gaudium, n. 273).

La serata si concluderà con un’appetitosa cena (varie specialità…) e sorpresa dello chef, per la quale ciascun giovane verserà una quota di 5 euro, contribuendo responsabilmente alla serata.

Entro domenica 9 dicembre ciascuna parrocchia dovrà comunicare ai segretari zonali (prima zona Francesca Franzese, seconda zona Domenico Iovane, terza zona Domenico Sicignano) il numero dei partecipanti alla serata e segnalare eventuali allergie o intolleranze,  in modo tale da permettere una buona riuscita dell’organizzazione.

Ciascuna parrocchia raccoglierà le quote dei prenotati (N.B.: dei prenotati, non dei partecipanti) e le consegnerà all’accoglienza (per essere più chiari: siccome cibo e bibite vengono preparati in base al numero dei prenotati, il gruppo parrocchiale si preoccupi di prendere il contributo anche di chi si è prenotato e poi non è venuto).

Vi aspettiamo per trascorrere una piacevole serata insieme.

LOCANDINA (217 download)

Per ulteriori informazioni contattate i segretari zonali e i responsabili di settore.

I ZONA- FRANCESCA FRANZESE 3294924607

II ZONA – DOMENICO IOVANE 3386070360

III ZONA – DOMENICO SICIGNANO 3387164582

Ovviamente anche i due vicepresidenti sono disponibili per qualsiasi esigenza:

ANTONELLA TESTA  3398814470

CARMINE MARTIELLO 3336087353

Lascia un commento