Consiglio diocesano 20-23
previous arrow
next arrow
Slider

Auguri ai consiglieri e grazie a tutti!

Davvero di cuore grazie a tutti i delegati, e un grazie speciale a tutti coloro che, candidandosi, hanno espresso il loro desiderio di servire l’associazione. L’elenco dei consiglieri è in rigoroso ordine alfabetico. ADULTI Braccolino Maria Cesarano Antonio De Simone Pina Di Vuolo Giampiero Esposito Domenico Paone Vitaliano Santella Angela GIOVANI Afeltra Tina Cerciello Lello … Continua a Leggere

E così si torna al voto

Il tentativo di Marini è fallito, nessun governo di transizione. Ora Napolitano scioglierà le Camere e comunicherà la data delle nuove elezioni. Che idea farsi? Il tentativo del presidente della Repubblica era giustificato: voleva che i partiti si assumessero la responsabilità di cambiare l’attuale legge elettorale, la Porcellum, e dessero al paese un sistema di … Continua a Leggere

EDR: finalmente siamo in viaggio!

Rieccoci ancora una volta a parlare dell’EDR. Questa volta non è una presentazione e nemmeno il rinnovo di una proposta: è molto di più! Sì, perché finalmente siamo partiti, e se il primo incontro, poco affollato, dello scorso novembre ci aveva un po’ “fatto pensare”, quello svoltosi il 19 gennaio ci ha davvero rincuorati. Finalmente … Continua a Leggere

Le nostre strade e la spazzatura

In difesa del creato di Giovanni Corbisiero

La città di Mariglianella è uno di quei paesi interessati dall’emergenza rifiuti. Questa situazione ha portato l’AC parrocchiale a vivere il Mese della Pace secondo la declinazione della difesa del creato. Tutta l’associazione – a seconda delle attenzioni educative – ha attivato una serie di iniziative (personali e comunitarie) con lo scopo di garantire il recupero e la tutela del territorio. Ne è nato un manifesto sottoscritto dai soci e che a breve sarà condiviso con tutta la comunità. Sappiamo che non è molto, ma pensiamo possa essere un’occasione per avviare una riflessione seria sul nostro stile di vita.

Leggi il manifesto dell’AC di Mariglianella

La testimonianza di Rita Sartore

La situazione dei rifiuti nella zona di Boscoreale raggiunge, in questo periodo, delle proporzioni indescrivibili per una popolazione che dovrebbe essere contenta di vivere nel Parco Nazionale del Vesuvio.  Una vergogna che va oltre i limiti dell’immaginazione tanto che ha portato qualche scienziato a dire che  “siamo di fronte ad un vero e proprio danno antropologico”.

Continua a LeggereLe nostre strade e la spazzatura

Studenti in-Formati

Tra tante incertezze che confondono la nostra cara Italia rimane, forse, per noi studenti, una certezza: la scuola. La scuola, questa bella (anche se alcuni sono portati a pensarla in modo diverso) e utile istituzione che  riempie le giornate di milioni di ragazzi e che ha, a periodi alterni, riempito le pagine dei giornali per … Continua a Leggere