TU SEI UNA PROMESSA- Campo ACR 2023

«Gesù ha avuto una incondizionata fiducia nel Padre, ha curato lamicizia con i suoi discepoli, e persino nei momenti di crisi vi è rimasto fedele. Ha manifestato una profonda compassione nei confronti dei più deboli, specialmente i poveri, gli ammalati, i peccatori e gli esclusi. Ha avuto il coraggio di affrontare le autorità religiose e politiche del suo tempo; ha fatto lesperienza di sentirsi in- compreso e scartato; ha provato la paura della sofferenza e conosciuto la fragilità della Passione; ha rivolto il proprio sguardo verso il futuro affidandosi alle mani sicure del Padre e alla forza dello Spirito. In Gesù tutti i giovani possono ritrovarsi». (Francesco, Christus vivit, 31)

Papa Francesco nell’esortazione Christus vivit ci racconta la bellezza di Dio che, attraverso il Figlio, ha abitato e continua ad abitare la nostra storia.

Sarà anche l’occasione giusta per valorizzare e rafforzare il protagonismo dei ragazzi all’interno delle nostre associazioni, assumendo ciò che con convinzione papa Francesco sta suggerendo a tutta la Chiesa: vivere i nostri percorsi in stile sinodale.

Il cammino annuale Ragazzi, che squadra! ha fatto sperimentare ai bambini e ai ragazzi l’importanza dell’essere famiglia, gruppo, comunità, popolo che annuncia e testimonia l’incontro con Gesù. La nostra fede non è mai espressione dell’azione di uno solo, ma della sintonia di una squadra, della Chiesa.

Il Tempo Estate Eccezionale vuole arricchire e completare il cammino di fede proposto dall’Azione cattolica ai bambini e ai ragazzi, segnando il tempo favorevole per riscoprirsi compagnia, chiamati a mettersi in cammino con gli altri. Ragazzi ed educatori ancora una volta si sentiranno “convocati” alla mensa del Pane e della Parola, in ascolto del Maestro che indica la strada della gioia vera e piena.

Il testimone che accompagna i ragazzi nel Tempo Estate Eccezionale è Mosè, colui che ha guidato il popolo ebraico dalla schiavitù alla libertà.

A Mosè Dio affida le sue Parole, con lui instaura una nuova alleanza, per mezzo di lui salva il suo popolo. La figura di Mosè si inserisce nel cammino che i ragazzi hanno vissuto in questo anno, evidenziando come l’adesione al progetto che Dio ha per ciascuno necessita di perseveranza, preghiera, fiducia, impegno, esercizio.

NOTE TECNICHE:

Il campo è aperto ai ragazzi dai 9 ai 14 anni. Si svolgerà dal 20 al 23 Luglio presso l’ Oasi di Maria, Visciano (Na).

Il costo è di 120€,  con l’aggiunta di 5€ per i ragazzi non aderenti per garantire la copertura assicurativa.

Occorre portare Bibbia, quaderno, penna, occorrente per l’igiene personale e lenzuola.

È possibile prenotare 3 partecipanti per parrocchia. Eventuali richieste aggiuntive saranno messe in lista d’attesa.

Le prenotazioni vanno effettuare  inviando la scheda di prenotazione, compilata in ogni sua parte, a Pasquale Cirillo (pasqualecirillo1997@gmail.com) entro sabato 27 Maggio e versando l’acconto di 50 € a persona.

Come gli altri anni possono partecipare educatori accompagnatori (anche per loro il campo Acr può essere una bella esperienza formativa).

Scarica la scheda di iscrizione: CAMPO-ACR-23.pdf (214 download)

Lascia un commento