Bene comune

L’Azione Cattolica ha da sempre fatto dell’impegno formativo per la comunicazione del Vangelo, un suo modo di essere. Oggi più che mai l’AC è chiamata a rendere sempre più al passo con i tempi la sua proposta formativa, in modo da porre attenzione a forme nuove di comunicare il Vangelo che siano capaci di ripartire dalla Persona Umana. In questo periodo storico si avverte, alla luce delle sfide che sollecitano le nostre menti ed i nostri cuori, l’esigenza di un’attenzione ordinaria, costante e profonda circa i temi rientranti nel concetto di “bene comune”.

Ai cristiani di oggi ed in modo speciale a quelli di Azione Cattolica, infatti, è chiesto di testimoniare il Vangelo nel proprio tempo, tenendo a cuore il creato che da Dio è stato loro affidato. Ma l’interesse per il creato, non può prescindere dall’attenzione alla persona umana, vertice della creazione, alla sua dignità, alla sua libertà, alla sua promozione integrale.

Da qui la necessità dell’impegno, appunto, per il Bene Comune che nell’accezione della Gaudium et Spes è:  “L’insieme di quelle condizioni della vita sociale che permettono sia alla collettività sia ai singoli membri di raggiungere la propria perfezione più pienamente e più celermente possibile”(GS, n.26). Un impegno che deve essere condiviso da tutti perché, come sottolinea il Compendio della Dottrina Sociale della Chiesa al numero 164-167: “Il bene comune non consiste nella semplice somma dei beni particolari di ciascun soggetto del corpo sociale. Essendo di tutti e di ciascuno è e rimane comune, perché indivisibile e perché soltanto insieme è possibile raggiungerlo, accrescerlo e custodirlo, anche in vista del futuro. Le esigenze del Bene Comune derivano dalle condizioni sociali di ogni epoca e sono strettamente connesse al rispetto e alla promozione integrale della persona e dei suoi diritti fondamentali.

Scarica il sussidio “Bene Comune”

Sussidi

Scuole di cittadinanza

21 marzo: Memoria Vittime Innocenti della Mafia

Materiale vario

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>