Convegno AC

“Chiesa, Ac e Famiglia. Dare gambe all’Amoris laetitia” – 1 ottobre, Convegno Ac d’inizio anno associativo

L’anno associativo riprende ufficialmente con il Convegno diocesano dei Consigli parrocchiali e degli educatori. Il Convegno si svolgerà l’1 ottobre presso il Seminario di Nola dalle 15.15 alle 19.30

CHI E’ INVITATO ALLA PARTECIPAZIONE

Presidenti parrocchiali, Consigli parrocchiali, responsabili dei settori Giovani e Adulti e dell’Acr, animatori adulti, educatori Giovani e giovanissimi, educatori e animatori di tutti i gruppi Acr, educatori alla prima esperienza e 17enni-18enni che quest’anno si avvicineranno al servizio educativo.

IL TEMA

Il titolo del Convegno è “Chiesa, Ac e Famiglia. Dare gambe all’Amoris laetitia”. Desideriamo che l’associazione sia, nelle parrocchie, “famiglia di famiglie”, e che sia, allo stesso tempo, capace di parlare sia alle famiglie “fuori dal giro” sia a chi è già vicino alla vita della comunità. L’Amoris laetitia di Papa Francesco ha bisogno di gambe perché la cultura dell’accoglienza e dell’incontro con tutti diventi uno stile ordinario.

IL PROGRAMMA

15.15: arrivi

15.30: celebrazione eucaristica presieduta dal vescovo Francesco (massima puntualità)

16.45 – 17.30: introduzione al tema a cura di don Alessandro Valentino, Franco Miano e Pina De Simone

17.45 – 19.15: laboratori

Conclusioni nei gruppi entro le 19.30

I LABORATORI

Famiglia e missione: come andare incontro alle famiglie che stanno “fuori dal giro”? Come fare in modo che i gruppi adulti siano accoglienti verso tutti e antenne sempre aperte sulla realtà? Particolarmente indicato per animatori dei gruppi adulti

Ordinario associativo e famiglia: i nostri gruppi Acr e giovanissimi sono anche l’opportunità per coinvolgere le famiglie nel cammino associativo: in che modo? E i gruppi giovani, allo stesso tempo, sono un laboratorio in cui maturano scelte vocazionali forti: il fidanzamento, la costruzione di un progetto di vita insieme… come fare in modo che l’Ac sia, a tutti i livelli, famiglia di famiglie? Indicato per i responsabili ed educatori di tutte le fasce d’età.

Ac, famiglia ed educazione: l’Ac sostiene a aiuta le famiglie con il proprio servizio educativo; non solo, è chiamato a collaborare anche con la scuola e altre agenzie educative: come poter perseguire questa strada? Indicato per i responsabili ed educatori di tutte le fasce d’età. Previsto il confronto con un dirigente scolastico.

Per gli educatori Acr, Giovanissimi e Giovani alla prima esperienza e per i 17enni-18enni che si affacciano per la prima volta al servizio educativo sono previsti un laboratori a parte di introduzione al servizio. Anche i presidenti affronteranno i temi del Convegno in un laboratorio loro dedicato.

PREPARAZIONE

Lettura dell’Amoris Laetitia, in particolare il capitolo sesto intitolato “Alcune prospettive pastorali”

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>