“Le meraviglie tue con l’Acr voglio raccontare…” (28 maggio, Torre Annunziata, Acr – e genitori – on the beach)

Eccoci! Pronti a vivere la meravigliosa festa diocesana dell’Acr che chiude il mese degli Incontri.

Sabato 28 maggio la spiaggia pubblica di Torre Annunziata si riempirà di colori e musica. L’obiettivo è quello di fare memoria dell’anno trascorso e continuare il viaggio cominciato a settembre.

I ragazzi dell’ACR sono stati accompagnati nel loro percorso di formazione dall’immagine di un treno e dall’idea del viaggio.

Il percorso associativo ha rappresentato la metafora di un viaggio che, insieme, li ha condotti verso una conoscenza sempre maggiore di Gesù che hanno riconosciuto presente nella loro vita attraverso la riflessione sugli incontri che vivono quotidianamente.

La festa degli Incontri rappresenterà, per i bambini e i ragazzi, un tempo per ripensare al viaggio trascorso, con la gioia nel cuore di chi sa che il viaggio non termina, ma soprattutto che nel viaggio non si è soli ma si ha sempre un compagno che cammina con noi: Cristo.

Ed è per questo che ciascuno sceglie di proseguire il suo viaggio “insieme” a Lui.

Il tempo della festa sarà tempo di:

  • gratitudine per i doni ricevuti
  • ascolto di testimonianze di chi può raccontare la bellezza di un viaggio fatto insieme, così come anche le gioie e i dolori che comporta un viaggio affrontato non da soli ma in gruppo
  • preghiera per quanto ancora il viaggio riserva a ciascuno
  • divertimento per sperimentare la meraviglia dello stare insieme

Il segno

Al termine di un breve percorso in preparazione alla festa (che trovate in allegato) ogni parrocchia costruirà il proprio vagone. I vagoni, all’arrivo, saranno attaccati l’uno all’altro per formare un unico grande treno, che sarà posizionato su un grande binario colorato.

Giubileo delle Famiglie

Alla festa Acr sono invitati anche i genitori dei bambini e ragazzi che oltre a fare festa insieme ai propri figli avranno la possibilità di recarsi in pellegrinaggio verso la Basilica della Madonna della Neve (a pochi passi dalla spiaggia) per varcare la Porta Santa e vivere un momento tutto per loro.

La Festa sarà così strutturata:

– 17.00: arrivi presso la spiaggia pubblica di Torre Annunziata (più avanti saranno disponibili le note tecniche per quanti arriveranno in pullman) e accoglienza con stand, musica e balli.

– 17.30: Si parte… il racconto di un viaggio meraviglioso. I genitori dopo l’accoglienza cominceranno il loro pellegrinaggio verso la Basilica. Intanto sulla spiaggia: giochi, testimonianze e tanto divertimento.

– 19.45 Tutti a casa!

Cosa portare alla festa: ciascuna parrocchia oltre al vagone può portare cartelloni, striscioni, bandiere o qualche segno che ha accompagnato i gruppi Acr in questo anno associativo. Inoltre trattandosi di una spiaggia suggeriamo un abbigliamento comodo.

Ci sentiamo più avanti per le note tecniche e tutto quanto riguarda l’organizzazione delle festa, intanto, per qualsiasi esigenza non esitate a contattarci e cominciate sin d’ora ad invitare tutti, ma proprio tutti i vostri acrrini e i loro genitori a questa meravigliosa Festa!

Gli amici dell’equipe Acr

SCARICA LA TRACCIA DI PREPARAZIONE.doc (343 download)

IL VIDEO DI PRESENTAZIONE

Lascia un commento