facebook-coverphoto

“Abbiamo imparato ad amare di più” – festa diocesana di fine Sinodo

Il 14 maggio, a Nola, si terrà la festa diocesana per la conclusione del Sinodo. Alla vigilia di Pentecoste, sarà un grande momento di comunione ecclesiale e di apertura al territorio che vedrà protagoniste tutte le comunità parrocchiali, tutte le associazioni e i movimenti laicali. Invitiamo tutte le associazioni parrocchiali di Ac ad una partecipazione sentita, vera e gioiosa, e a farsi da tramite, dove utile e necessario, per l’organizzazione delle proprie parrocchie. Per quanto riguarda l’Ac, sono invitati alla partecipazione adulti, giovani e giovanissimi. Come punto informativo generale è attiva la pagina facebook “Abbiamo imparato ad amare di più”

Scarica la locandina e il volantino informativo.

L'ULTIMA COMUNICAZIONE ORGANIZZATIVA (124 download)  (29 APRILE)

Il titolo, “Abbiamo imparato ad amare di più”, riprende le parole che Paolo VI usò a conclusione del Concilio Vaticano II. In fondo, anche il nostro Sinodo diocesano è stato un grande sforzo per imparare ad amare di più le persone che ci sono intorno, i poveri, le famiglie, i giovani, i bambini; per imparare ad amare di più le nostre città; per imparare ad amare di più la nostra Chiesa diocesana e le nostre parrocchie offrendo ad esse la nostra passione, la nostra intelligenza, la nostra umiltà e disponibilità a lavorare insieme. Già l’organizzazione generale della festa è stata un’esperienza di comunione perché vi hanno partecipato, raccogliendo le indicazioni del vescovo, la Consulta delle aggregazioni laicali e gli uffici di Curia. L’intero staff dei volontari e dell’organizzazione generale, il coro, gli strumentisti e il gruppo-animazione sono composti da persone di tutte le associazioni e i movimenti.

Proviamo a spiegare come si articolerà la festa momento per momento.

Alle 17.30, i pullman e le macchine arriveranno in piazza d’Armi, dove troveranno volontari ad accoglierli e indirizzarli.

Il primo momento si svolgerà alle ore 18 in sette punti diversi della città. Il sottotitolo di questo primo momento sarà “Custodire questa terra”. I partecipanti saranno indirizzati in base al decanato cui appartengono, dove vivranno un momento di animazione e ascolteranno una breve testimonianza legata ai nostri territori.

Decanato I: parrocchia San Biagio

Decanati II e III: Chiesa dell’Immacolata

Decanato IV: Chiesa del Gesù

Decanato V: Suore della Pace

Decanato VI: parrocchia Maria SS. del Carmine

Decanato VII: Istituto Merliano-Tansillo

Decanato VIII: parrocchia Maria SS. della Stella

Concluso il primo momento, dai 7 luoghi ci si dirigerà, con una marcia festosa, verso piazza Duomo.

In piazza Duomo si vivrà il secondo momento, intitolato “Costruire ponti”. Insieme ai 665 sinodali, che usciranno dalla Cattedrale dopo l’ultima votazione, vivremo insieme la Veglia di Pentecoste presieduta dal nostro vescovo padre Beniamino.

A seguire, il terzo momento, intitolato “Creare legami”. Sul palco ci saranno testimonianze intervallate da esibizioni artistiche. Presenta Antonio Soviero, presentatore di Tv2000. La conclusione è prevista per le 21.30.

I vari “ingredienti” della serata saranno svelati giorno per giorno attraverso la pagina Facebook “Abbiamo imparato ad amare di più”.

Riportiamo anche le note tecniche contenute anche nel volantino informativo:

  • I bus parcheggeranno in piazza d’Armi a Nola e lì attenderanno i partecipanti alla fine della festa.
  • I bus del quinto, settimo e ottavo decanato, prima di raggiungere piazza d’Armi per la sosta, sono autorizzati a lasciare le persone presso i punti di ritrovo decanali.
  • Invitiamo i gruppi ad apporre sul proprio pullman un foglietto indicante decanato e nome della parrocchia, al fine di agevolare i volontari e ritrovarsi agevolmente quando bisognerà ripartire verso casa.
  • Entro il 30 aprile i parroci o loro referenti sono pregati di segnalare il numero di pullman provenienti dalla propria parrocchia.
  • Le macchine possono parcheggiare presso piazza d’Armi, presso il mercato di Nola (zona Fs) e nelle altre aree preposte della città.

Per ulteriori informazioni:

Don Lino D’Onofrio (vicario generale) – pdonofrio@libero.it

Michele Romano (rappresentante Aggregazioni laicali) –michele.romano1992@gmail.com

Suor Barbara Matrecano (segreteria di Curia) – suorbarbara@curiadiocesinola.it – 081 3114626

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>