visitazioneafricana

“Benedetta tu fra le donne…” – week-end di spiritualità 12-14

Si svolgerà il 19-20 dicembre, presso la Casa del clero (alle spalle del Seminario di Nola), il week-end di spiritualità per i 12-14. Il tema è “Benedetta tu fra le donne e benedetto il frutto del tuo grembo”

L’Avvento è ormai alle porte e con esso ci disponiamo a vivere un nuovo anno liturgico. È anche il tempo, per i nostri 12-14, di poter vivere un week end di spiritualità durante il quale sarà possibile unire ascolto, preghiera e amicizia. Si tratta di un ritiro spirituale per i ragazzi, un momento di ascolto prolungato della Parola, che prova a coniugare il silenzio e la riflessione personale con la dimensione della condivisione e della fraternità, così da fare esperienza di Dio all’interno di un cammino di fede condiviso. L’icona biblica pregata e meditata in questa occasione, intende aiutare i ragazzi ad approfondire il testo che accompagna il cammino dell’associazione durante l’anno in corso. Il brano che ci accompagnerà nella riflessione è quello della Visitazione, il viaggio compiuto da Maria verso la casa della cugina Elisabetta per condividere con lei la gioia dell’annuncio ricevuto della nascita di Gesù e l’imminente nascita di Giovanni. L’incontro tra le due donne culmina nella preghiera del Magnificat, canto di ringraziamento intonato da Maria per rendere lode al Signore per la grandezza del dono ricevuto. Il figlio di Dio che sta crescendo nel grembo di Maria la ricolma di grazia, ed è il segno vivo e tangibile di un’alleanza tra Dio e il suo popolo che trova un compimento nella nascita di questo figlio. Maria ha creduto da subito, con fiducia e pieno affidamento alla volontà di Dio, ma l’incontro con Elisabetta chiarisce ancora meglio a lei stessa e a noi l’importanza della sua risposta, che è il «Sì» di un intero popolo. Il brano ci permette di vivere un’attesa e ci suggerisce il richiamo alla nascita di Gesù, alla quale i ragazzi sono chiamati a prepararsi, in questo tempo di Avvento. Come per il popolo di Israele, anche per noi è il tempo della speranza, dell’attesa del compimento di una promessa che certo, non verrà delusa. Il Signore si fa prossimo e questo non può che essere motivo di gioia ed esultanza. Guardando la nostra storia, ci rendiamo conto del fatto che il Signore non ha mai smesso di camminarci accanto, offrendoci la possibilità di ricominciare. È proprio questo che i ragazzi sono chiamati a fare durante il tempo di Avvento: attendere una promessa che si è già compiuta, concretizzandosi proprio nella nascita di un bambino che entra anche nella nostra vita.

Il week end si svolgerà il 19 e 20 Dicembre presso la Casa del Clero. Il costo è di 15 € a ragazzo. E’ possibile prenotare fino a 3 (tre) partecipanti per parrocchia, eventuali richieste aggiuntive saranno messe in lista d’attesa. Le prenotazioni vanno comunicate a Valentina Vitanza (vitanza.valentina@libero.it) entro il 6 Dicembre.

Gli arrivi sono previsti per le ore 15.30 del Sabato. L’esperienza si concluderà con la Celebrazione Eucaristica alle ore 12.15 della Domenica alla quale sono invitati i genitori dei ragazzi con i loro educatori. Occorre portare lenzuola, asciugamani, l’occorrente per l’igiene personale, quaderno, penna e la Bibbia (chiediamo agli educatori di insistere sull’importanza della Parola e di accertarsi che i ragazzi non vivano questa esperienza senza la Bibbia).

Augurandovi un buon Tempo di Avvento, vi salutiamo con l’affetto di sempre.

L’èquipe Acr

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>