MANODOR2

Liturgia penitenziale per i giovani

misericordia

Cari amici,
tra pochi giorni inizia la Quaresima, periodo favorevole per prepararsi alla Pasqua del Signore. Per vivere bene questo tempo forte dell’anno liturgico la Pastorale giovanile diocesana, con il contributo dell’Azione Cattolica e di tutte le aggregazioni laicali, propone la Liturgia Penitenziale per i giovani.
Che cos’è?
È una celebrazione comunitaria, nella quale ci riconosciamo peccatori e bisognosi della tenerezza e dalla misericordia del Signore. La breve preghiera comunitaria prepara alla confessione individuale con i sacerdoti presenti.
Perché?
La Quaresima è un periodo per purificare il proprio cuore e renderlo capace di riconoscere nel volto di quel Gesù crocifisso il profilo del Risorto. Solo Dio può aprirci gli occhi: la sua misericordia libera il nostro cuore da quel che lo appesantisce e raddrizza così le trame distorte dei nostri rapporti. Come potremo accogliere la Pasqua del Signore – Dio che consegna se stesso per la vita del mondo – senza convertire il cuore alla logica del dono-di-sé? Accostarsi al sacramento della Riconciliazione è una tappa essenziale di questo cammino.
Dove e quando?
Sono previste tre celebrazioni nelle tre diverse Zone Pastorali in cui è divisa la diocesi così da favorire e facilitare la partecipazione di tutti:

I Zona Pastorale: giovedì 5 marzo Parrocchia San Biagio – Nola 

II Zona Pastorale: venerdì 6 marzo Parrocchia Sacro Cuore – Marigliano (Pontecitra)

III Zona Pastorale: venerdì 6 marzo Parrocchia SS. Vergine del Suffragio – Boscoreale (Marra)

Orario d’inizio per tutti e tre gli appuntamenti: ore 20.00

Non possiamo che invitarvi ad approfittare di questo importante e intenso momento di spiritualità.
Vi aspettiamo!

Sara, Alfonso, Don Luigi e l’equipe giovani diocesana

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>