Si avvista la festa

L’anno associativo volge al termine e come sempre ci prepariamo a chiudere in bellezza con un momento di festa.

“Fino agli estremi confini … essere Chiesa per l’incontro tra i popoli e le culture” : questo il titolo della festa unitaria che si terrà il 12 maggio, alla quale i ragazzi delle terze medie rappresenteranno l’ACR.

La festa comincerà con gli arrivi previsti per le 16.30, a seguire un momento di preghiera unitario e poi i laboratori interculturali per i ragazzi che incontreranno testimoni di altre culture.

I laboratori saranno articolati in 4 macroaree: Albania, Brasile e Perù, Ucraina e Romania, Mozambico ed Eritrea e in ogni macroarea saranno affrontati tre aspetti per ogni cultura: identità, arte e tradizioni.

Per tutti gli altri acrini, invece, ci sarà un pomeriggio di giochi che potrete vivere a livello interparrocchiale o cittadino che avrà sempre come tema l’intercultura (la proposta per questo pomeriggio di giochi sarà pubblicata nei prossimi giorni).

Per preparare i ragazzi a questi eventi che vedranno protagonisti, come sempre, i ragazzi, l’equipe diocesana ha strutturato un percorso da svolgere in parrocchia durante gli incontri settimanali (in allegato trovate la proposta).

Cosa c’è di meglio per conoscere se stessi di fare un salto nelle altre culture?

Buon viaggio!

Ci vediamo il 12 maggio. Vi aspettiamo numerosiiii!!!!!!

percorso preparazione festa 2012 Acr

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>