Trekking e Albania: ci siamo

Sono ancora pochi i posti disponibili per il trekking spirituale per i giovani in Calabria e dopo Pasqua si chiuderanno anche le iscrizioni per il campo vacanza in Albania: questo è il “momento favorevole”… per prenotarsi!

Come detto, per il trekking spirituale in Calabria il numero dei posti è limitato a 50 (si va con il pullman ed ecco spiegato facilmente il tetto massimo): sono rimasti liberi una dozzina di posti, per cui chi è intenzionato a venire deve contattare quanto prima Sara Falco e prenotarsi. Entro la fine di marzo, inoltre, i prenotati devono versare l’acconto di 20€. Dopo tale data, saranno considerate prenotate solo le persone che hanno versato e consegnato l’acconto per poter dar modo di partecipare ad altre persone realmente intenzionate a venire (e che verranno segnate su una lista d'”attesa”). Poichè per i non tesserati è obbligatoria l’assicurazione, entro marzo vanno segnalati a Sara  anche nome, cognome, data e luogo di nascita dei non soci in modo da poter procedere alla stipula dell’assicurazione.
Vi ricordiamo che ai partecipanti è fortemente consigliato l’uso di scarpe adatte (quelle per il trekking) e un poncho qualora dovesse piovere. Potete trovare le scarpe e il poncho da Decathlon ad un prezzo conveniente.

Trovate tutte le informazioni tecniche sul trekking cliccando su Verso l’alto

Per l’Albania dovreste sapere già tutto. Il periodo è dal 3 al 9 agosto, per prenotarvi contattate sempre Sara ed il programma è il seguente:

Venerdì 3

Ore 17.00 partenza da Nola per Bari

Ore 23.00 partenza per Durazzo

Sabato 4

Ore 8.00 arrivo a Durazzo e partenza per Scutari – sistemazione in seminario

Ore 13.00 pranzo

Ore 16.00 Alla scoperta della città. Visita alle Clarisse e ai luoghi della Memoria. Saluto             all’Arcivescovo. Visita alla Cattedrale e alla chiesa dei Francescani

Ore 20.00 Cena

Ore 21.00 Alla scoperta della città. Gelato a piazza Shatrivani (luogo di ritrovo dei giovani)

Domenica 5

La domenica dei/nei villaggi. Visita a Rragam e a Sheldi, i villaggi della “Missione S.Paolino di Nola”. Messa. Pranzo. Incontro con i giovani. Bagno al lago. Incontro con Andrea

Ore 20.00 Rientro a Scutari, cena

Ore 21.00 Una comunità a servizio di un popolo: testimonianza dei gesuiti

Lunedì 6

ore 6.00 partenza per le bocche di Cattaro (Montenegro)

Ore 10.30 Visita alla città. Pranzo. Balneazione. Eventuale partecipazione alla liturgia ortodossa.

In serata rientro a Scutari. Cena

Martedì 7

ore 6.00 partenza per Cetinje (antica capitale del Montenegro)

Pranzo.

Sosta a Budva e a Antivari

Ore 20.00 rientro a Scutari. Cena

Mercoledì 8

ore 8.00 partenza per Kruja.

Visita al castello di Skanderbeg e al museo etnografico.

Pranzo

Visita a Tirana

Ore 20.00 imbarco

Giovedì 9:

Ore 8.00 arrivo a Bari

Ore 12.00 arrivo a Nola

Il costo è di 400€, comprensivo di biglietto di andata e ritorno in traghetto, pullman per gli spostamenti da Nola a Bari e ritorno, spostamenti in Albania, vitto e alloggio. Si è pensato, per aiutare la partecipazione al viaggio (pensato come una vacanza) ad un salvadanaio diocesano che permetta di raggiungere la cifra necessaria per la partecipazione piano piano, senza doverla sborsare in un’unica soluzione.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>