"Hasta siempre, Cuba!"

Il viaggio più bello e difficile di Papa Benedetto XVI, quello nell’isola di Cuba, ha visto anche – fuori calendario – l’incontro personale con Fidel Castro. Chiari i messaggi lasciati dal pontefice: libertà religiosa, rinnovamento sociale e ripensamento delle restrizioni economiche straniere

Si è concluso il viaggio di Benedetto XVI in Messico e Cuba. Particolarmente atteso quest’ultimo, così com’era atteso il faccia a faccia con Fidel Castro.

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>