Gaudet Mater Ecclesia

Domenica 26 febbraio 2012 si è svolto, presso il Seminario vescovile di Nola, il secondo incontro di formazione per i responsabili di Azione Cattolica. L’oggetto dello studio è stata ancora la Costituzione dogmatica “Lumen Gentium”: don Franco Iannone, che aveva introdotto il Concilio Vaticano II e la LG nel week end svoltosi a Visciano nel mese di novembre, ha posto l’attenzione sul capitolo II, che risulta fondamentale per riscoprire il nostro essere “Essenza di Dio”. Dio, infatti, è relazione e quindi, Noi, che siamo Chiesa, essendo a immagine e somiglianza di Dio dobbiamo essere “relazione” con gli altri. Ripercorrendo, come la scorsa volta, la storia della Chiesa e lo sviluppo delle fasi conciliari, don Franco si è soffermato sul concetto di “Popolo di Dio” argomento del capitolo II, appunto, e punto focale del documento conciliare Lumen Gentium. Riscoprire la Chiesa come una “fraternità ordinata” mandata a realizzare il progetto di Dio sulla terra, significa, infatti, svincolare la stessa da qualsivoglia sorta di pregiudizi che la paragona ad una istituzione, pregiudizi dovuti ad una cattiva interpretazione del concetto di Popolo da intendere come fraternità ordinata e non come gruppo democratico di pari. E ciò spiega il ruolo della Gerarchia, dalla quale scaturisce l’autorità, che serve proprio a ordinare la fraternità perché scelta e mandata da Dio (ex auctoritate Christi) ed il cui ruolo è fondamentale poiché la Chiesa non si autoregola ma cammina, in quanto Popolo di Dio, secondo la Verità e ha il compito di seguirlo nella santità. Questo legame è dettato da una continua fiducia (alleanza) di Dio verso il suo popolo, che scaturisce nella salvezza che è pienezza vissuta in Dio. Dopo il momento di assemblea unitaria, si sono formati dei laboratori di studio nei quali è stato approfondito il tema trattato attraverso la lettura del numero 7 del secondo capitolo della LG e del Catechismo della Chiesa Cattolica, nella parte dedicata alla Chiesa intesa come Popolo di Dio. Ancora una volta, per i responsabili di Azione Cattolica è stato un momento forte che ha permesso di riscoprire la vera identità di “Figli di Dio”.

Mariagrazia Ciccone

scarica la scheda per il laboratorio di studio “Il Popolo di Dio”

guarda la relazione di don Franco

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>