La carovana della carità

Al via la Carovana della Carità, l’ultimo progetto della Caritas per l’animazione territoriale. Si parte da Lauro, previsto un incontro con don Tonino Palmese (coordinatore di Libera per la Campania)

L’umanità non necessita solo di benefattori, ma anche di persone umili e concrete che, come Gesù, sappiano mettersi al fianco dei fratelli condividendo un po’ della loro fatica. In una parola, l’umanità cerca segni di speranza.
La nostra fonte di speranza è nel Signore. Ed è per questo motivo che c’è bisogno della Caritas; non per delegarle il servizio di carità, ma perché sia un segno della carità di Cristo, un segno che porti speranza. Cari amici, aiutate la Chiesa tutta a rendere visibile l’amore di Dio. Vivete la gratuità e aiutate a viverla. Richiamate tutti all’essenzialità dell’amore che si fa servizio. Accompagnate i fratelli più deboli. Animate le comunità cristiane. Dite al mondo la parola dell’amore che viene da Dio. (Discorso del Santo Padre Benedetto XVI alla Caritas Italiana nel 40° di fondazione)

“La Caritas parrocchiale ha anzitutto il compito di aiutare l’intera comunità a mettere la carità al centro della testimonianza cristiana, così che la comunità ne faccia esperienza concreta e quotidiana e impari a servire il suo Signore presente nei poveri”(Da questo vi riconosceranno, 31)

Con la “Carovana della carità” si desidera rispondere ad un’esigenza che le stesse Caritas Parrocchiali evidenziano da tempo: essere accompagnate nell’animazione dell’intera comunità parrocchiale e civile.

Il principale attore di questa iniziativa è quindi la parrocchia o la Caritas parrocchiale; la Carovana della carità è solo uno strumento messo a disposizione dalla Caritas diocesana.

La Carovana ha il compito, tra gli altri, di valorizzare e coinvolgere le realtà esistenti (gruppi, associazioni, ecc..) che già operano nel territorio, invitando tutti a riflettere sul tema della carità.

locandina carovana lauro

locandina incontro con don Tonino Palmese – Carovana Lauro

la_carovana_della_carità

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>