Eppure il cuore arde ancora di gioia

E’ trascorso più di un mese dalla GMG vissuta a Madrid. Ognuno di noi è ritornato alla vita di tutti i giorni, eppure il cuore arde ancora di gioia.

Ne ho avuto la prova nell’incontro tenutosi il 25 settembre scorso, nella parrocchia Maria SS della Stella di Nola, organizzato da Don Mariano responsabile della pastorale giovanile.

Un incontro deciso nel pullman sulla via del ritorno, semplicemente per raccontarsi a distanza di tempo.

Come sempre, le presenze di Padre Beniamino e dei sacerdoti che ci hanno accompagnato a Madrid, sono state segno di una Chiesa che cammina insieme a te e che non ti lascia solo.

Proprio per non sentirsi soli, per capire che il Signore come parla a te parla anche agli altri, è stata fondamentale la condivisione. Sono venute fuori cose bellissime. Chi per la prima volta ha conosciuto la Chiesa e chi invece ne ha riscoperto un volto bello, Chi ha ritrovato se stesso e chi è tornato più confuso di prima.

Padre Beniamino, dopo aver ascoltato le nostre testimonianze, ci ha invitato a non avere paura e a continuare ad osare, ma soprattutto ci ha detto di portare la gioia vera, vissuta a Madrid, nelle nostre parrocchie, perché a volte sono parrocchie con il broncio.

Queste parole, mi hanno trasmesso la consapevolezza di continuare a fare sul serio e che l’incontro con Cristo vissuto a Madrid, non diventi un’isola, ma si moltiplichi nel quotidiano.

Salvatore Porcelli

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>