Durante il convegno di inizio anno del 19 settembre è stata presentata la programmazione dell'Ac di Nola per l'anno 2010-2011.

"Voi siete la luce del mondo": programmazione 2010-2011

Il cammino dell’Ac diocesana si situa all’interno del cammino di tutta la Chiesa di Nola e fa suo l’invito del nostro vescovo a rimettere al centro la persona per costruire la comunità ecclesiale come capace di ritrovare, e di insegnare a ritrovare, nei volti, nelle tante storie che si intrecciano e si incontrano, il volto del Signore Gesù.

Per noi dell’Ac poi l’anno che comincia è un anno speciale perché anno assembleare, ma proprio per questo è anche un anno in cui saremo fortemente sollecitati a riscoprire la bellezza e il valore dell’essere Ac nella normalità del quotidiano, realtà che accoglie e che educa lasciando che il volto di ciascuno si disegni secondo l’amore del Signore .

Il percorso assembleare a livello parrocchiale (tra ottobre e novembre) e quello  diocesano (che si concluderà con l’assemblea del 26 e 27 febbraio), se ben pensato e preparato con cura, può essere l’occasione per un più ampio coinvolgimento, della gente di Ac e di quanti guardano all’associazione con simpatia, nella comune tensione ad immaginare e a costruire insieme l’Ac che siamo e che vorremmo essere nella concretezza delle nostre parrocchie e tra le strade dei nostri piccoli e grandi paesi.

Non è un caso che quest’anno sia scandito dalla parola del vangelo che ci ricorda il nostro essere in Cristo luce del mondo. L’Ac non è per se stessa e non è da se stessa: è dal Signore ed è per la vita del mondo, con la Chiesa e nella Chiesa di cui condivide  totalmente l’impegno di evangelizzazione.

La prima priorità che si impone allora per il nostro cammino diocesano è non sprecare questa occasione preziosa: vivere bene le assemblee parrocchiali e diocesana per ritrovare, attraverso di esse, le salde radici spirituali e la dimensione missionaria dell’Ac.

Ecco perché l’anno si apre con il pellegrinaggio alle basiliche di Cimitile con un momento intenso di fraternità e di preghiera nei luoghi tra più cari alla nostra Chiesa diocesana, insieme al vescovo,  sulle orme di san Paolino. Ed ecco anche il perché dei due convegni pubblici che verranno realizzati ciascuno in una zona della diocesi, con la collaborazione e il coinvolgimento delle parrocchie locali, per dare il senso di un impegno per il bene comune che vuole radicarsi sul territorio e che si fa accoglienza e ricerca di risposte condivise ai problemi della vita della gente.

Quest’anno vorremmo  continuare a lavorare per far emergere sempre di più il senso di un’associazione che è famiglia e che accompagna e sostiene la vita di ciascuno in tutte le stagioni della vita. Per questo parteciperemo con entusiasmo e si spera numerosissimi all’incontro festa nazionale  del 30 ottobre e per questo cureremo in modo particolare il coinvolgimento delle famiglie nei percorsi formativi e nella vita dell’associazione attraverso l’impegno dell’Acr e degli educatori giovanissimi, ma anche attraverso la proposta di specifici momenti per i genitori con la collaborazione del Settore adulti.

In questa stessa linea si colloca la scelta di rilanciare l’attenzione ai giovani adulti, particolare stagione della vita più che definita età cronologica,  delicata cerniera nel passaggio alla condizione adulta. Gli esercizi spirituali per i giovani adulti e alcuni momenti che saranno proposti a livello diocesano e interparrocchiale vogliono essere l’avvio di un’esperienza pensata a misura delle persone con la duttilità e la più radicale profondità che questa stagione, di mutamenti e di ricerca di nuovi assetti, necessariamente esige.

Continuerà ad essere portata avanti la  proposta di un cammino specifico per i fidanzati che già lo scorso anno ha avuto una significativa risposta e un riscontro positivo. Mentre la formazione dei responsabili, essenziale per la qualità della proposta formativa in Ac, sarà affidata al livello parrocchiale o interparrocchiale. Abbiamo elaborato nei primi due anni del triennio una mole di materiali che ci hanno accompagnato nell’intenso lavoro dei wekend  e dei campi diocesani per la formazione responsabili. Questo materiale raccolto secondo un accurato e utilissimo indice tematico, viene ora consegnato alle parrocchie perché assumano più direttamente e secondo le esigenze particolari di ciascuna realtà, la cura dei propri responsabili.

Il consiglio e la presidenza diocesana saranno a fianco delle parrocchie, in questo impegno come nella normalità della intera vita associativa, sostenendo, incoraggiando, condividendo con loro fatiche ed entusiasmi, vivendo insieme questa comune avventura per la costruzione di un Ac “viva, forte e bella” che, con la Chiesa,  sia luce, luce del mondo in Cristo Gesù.

Appuntamenti unitari

Ho preparato una lampada per il mio Cristo, l’Azione cattolica di Nola pellegrina sulle orme di S.Paolino, Cimitile 19 settembre

C’è di +!, Roma 30 ottobre 2010

Consiglio diocesano allargato ai presidenti con consegna tessere, 28 novembre 2010

Festa dell’adesione, 8 dicembre 2010

Convegno pubblico sull’acqua, teatro S.Pietro di Scafati 21 gennaio 2011

Memoria della Shoah, 27 gennaio 2011 (a livello parrocchiale o cittadino)

Incontro degli assistenti e dei parroci con padre B.Depalma e mons. D.Sigalini, Nola 26 febbraio

Assemblea diocesana

Momento di preghiera presieduto da mons. D.Sigalini, Nola 26 febbraio 2011

Assemblea diocesana elettiva, Nola 27 febbraio 2011

Convegno pubblico sulla legalità in occasione della Giornata per la memoria delle vittime innocenti delle mafie, 21 marzo 2011 (nella seconda zona pastorale, luogo da precisare in seguito)

Campo estivo diocesano unitario, 29 luglio – 2 agosto 2011 (luogo da definire)

Settore Adulti

Momento di preghiera, Scafati 12 dicembre 2010

Giornata di spiritualità, Visciano 27 marzo 2011

Esercizi Spirituali, data e luogo da definire

Percorsi diocesani, data e luogo da definire

Settore Giovani

Giovani Adulti

Esercizi Spirituali, 6-9 gennaio 2011

Giovani

Liturgia Penitenziale, 3 dicembre 2010

Esercizi Spirituali, 27-30 dicembre 2010

Liturgia Penitenziale, 1 aprile 2011

Giovanissimi

Scuola di preghiera, 27-28 novembre 2010

Scuola di preghiera, 12-13 febbraio 2011

Scuola di preghiera, 9-10 aprile 2011

Festa giovani e giovanissimi, Centro Nadur di Cicciano 21 maggio

Acr

Week end spiritualità 12/14, 4-5 dicembre 2010

Momento di preghiera per tutta l’Acr (proposta diocesana da realizzare a livello parrocchiale), 18 dicembre 2010

Festa della pace, 5 febbraio 2011 (proposta diocesana da realizzare a livello cittadino)

Week end spiritualità 12/14, 26-27 marzo 2011

Momento di preghiera per tutta l’Acr (proposta diocesana da realizzare a livello parrocchiale), 9 aprile 2011

Convegno festa Acr con la partecipazione delle famiglie, 28 maggio 2011

Msac

Congresso diocesano, 12 dicembre 2010

Facoltà di scelta, 12-13 marzo 2011

scarica la programmazione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>