“I doveri e i diritti. Per una rinnovata coscienza civile nel mezzogiorno”: questo è il tema che l’AC della Campania ha voluto dare al convegno pubblico che si terrà il 6 marzo 2010 ad Avellino, presso la Sala Convegni della Banca della Campania, Collina Liguorini.

I doveri e i diritti. Per una rinnovata coscienza civile nel mezzogiorno

“I doveri e i diritti. Per una rinnovata coscienza civile nel mezzogiorno”: questo è il tema che l’Azione Cattolica della Regione Campania ha voluto dare al convegno pubblico che si terrà il 6 marzo 2010 ad Avellino, presso la Sala Convegni della Banca della Campania, Collina Liguorini.

Da sempre l’Azione Cattolica è a servizio della Chiesa e del Paese, così come recitava anche lo slogan per suoi 140 anni, celebrati lo scorso maggio, “Tra piazze e campanili”.

E’ un convegno, questo, che vuole rendere tangibile, sul territorio, il senso della presenza dell’AC, la quale ha a cuore le questioni sociali e non intende sottrarsi al dovere di partecipare alla loro risoluzione, attraverso l’impegno a stimolare il dialogo e la produzione di idee che sappiano guardare al presente, ma anche alle radici del passato ed alle speranze del futuro, in modo costruttivo e vitale. Il convegno è stato voluto dall’Azione Cattolica Italiana, che in ogni regione d’Italia cercherà di discutere sulle problematiche legate ai vari territori,come contributo in preparazione della Settimana sociale dei cattolici e alla luce della dottrina sociale della Chiesa e dell’enciclica Caritas in veritate, ponendo al centro proprio la riflessione sul bene comune in rapporto al territorio locale, a quello che è lo specifico volto di una regione.

Il convegno vedrà la partecipazione di illustri relatori e la presenza dell’intera Presidenza Nazionale, proprio a voler sottolineare la vicinanza dell’associazione ad ogni terra e ai suoi bisogni.

I lavori saranno aperti alle 17.00 dalla Delegata Regionale dell’Azione Cattolica, Giovanna Accomando, a cui faranno seguito gli interventi di Pierpaolo Forte, Docente di Diritto Amministrativo, presso l’Università del Sannio di Benevento; Giuseppe Acocella, Rettore della Libera Università degli studi San Pio V di Roma, Docente ordinario di Etica sociale presso l’Universita’ Federico II di Napoli e Vice-Presidente CNEL; Franco Miano,Presidente Nazionale dell’Azione Cattolica Italiana e Docente di Filosofia Morale presso l’Università di Roma Tor Vergata. A fare le conclusioni sarà S. Em.za Cardinale Crescenzio Sepe, Arcivescovo di Napoli e Presidente della Conferenza Episcopale Campana, mentre a moderare i relatori sarà il Dott. Massimo Milone, Direttore TG3 Campania

Angela Russo

Per permettere a tutti di partecipare a questo appuntamento è possibile raggiungere Avellino attraverso dei pullman che partiranno dalle diverse zone della diocesi.

Per prenotare e avere tutte le informazioni, occorre contattare

I zona: Giorgio Giannaccari 3355365286
II zona: Antonio Romano  3928003653
III zona: Giampiero Di Vuolo 3470482062

leggi l’intervista al presidente Franco Miano fatta da Zenit per presentare il percorso strutturato dall’Ac in preparazione alla Settimana Sociale http://www.zenit.org/article-20595?l=italian

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>