Grazie a te, Rosaria

Carissimi Pina  e amici tutti della presidenza diocesana con grandissima gratitudine per quanto il Signore mi ha donato di vivere in questi quasi due anni e mi dona di vivere ora, vi condivido la mia gioia nell’annunciarvi che il 13 febbraio p.v. entrerò in noviziato ad Assisi dove vivrò sicuramente fino a febbraio del 2011 …poi dovremmo trasferirci a Castellammare presso la Casa Madre Santa Croce. è stato questo un tempo pieno di doni e di riconferme della fedeltà del Signore nelle mia storia…che si è servito soprattutto del servizio in AC e delle persone incontrare per parlare al mio cuore…a tutta l’associazione e a ciascuna delle persone incontrerete e con le quali ho collaborato e condiviso esperienze va il mio grazie per aver
arricchito la mia vita e per aver contribuito alla mia formazione sia umana che cristiana. Vi chiedo di ricordarmi e di accompagnarmi con la preghiera. Non potendo raggiungere io tutti gli amici dell’AC vi chiedo di farvi miei portavoce. Vi porto tutti nel cuore e nelle mie preghiere.
Con affetto e gratitudine
Rosaria

Un commento su “Grazie a te, Rosaria

  1. Azione Cattolica Maria SS. della Libera
    San Vitaliano

    Cara Rosaria,
    è con gioia che apprendo la tua chiamata particolare del Signore. Certamente, l’A.C. è stata la palestra e la scuola di umanità che ti ha preparata nel discernimento e nella scelta della volontà di Dio su di te. Ed ora, io e l’AC tutta, ti ricorderemo e ti accompagneremo nella preghiera, perchè possa continuare quel vincolo di sostegno reciproco nel cammino verso la santità.
    CRISTO REGNI!

    Con affetto,
    Gaetano Caccavale

Lascia un commento