Gennaio ci ricorda che siamo ormai entrati nel “ mese della pace” e come sempre c’è un’iniziativa che ci accompagna. Quest’ anno, infatti, l’ ACR di tutta Italia contribuirà alla ristrutturazione dell’ auditorium del CAB (Catholic Action of Betlem). A livello diocesano concluderemo il mese della Pace con la festa per i gruppi 12/14 e con una festa parrocchiale per i ragazzi dai 6 agli 11 anni.

Carica la Pace

Salve a tutti…educatori ACR…

Innanzitutto tanti auguri da parte di tutta la commissione ACR a voi, ai vostri ragazzi e alle famiglie.

Gennaio ci ricorda che siamo ormai entrati nel “ mese della pace” e come sempre c’è un’iniziativa che ci accompagna. Quest’ anno, infatti, l’ ACR di tutta Italia contribuirà alla ristrutturazione dell’ auditorium del CAB (Catholic Action of  Betlem).

L’ auditorium rappresenta, per l’ Azione Cattolica di Betlemme, una risorsa fondamentale. Esso infatti verrà utilizzato per il raggiungimento dei seguenti fini:

– migliorare l’incidenza del CAB a livello sociale e ambientale;

– offrire ai bambini un’ educazione  non solo di tipo formale, ma anche legata ad un miglioramento di tipo morale e spirituale;

– fornire orientamento relativo alla formazione dei lavoratori;

– fornire maggiori opportunità lavorative ai disoccupati del posto;

– incrementare i collegamenti e le collaborazioni con le scuole e gli organismi locali.

Ciascuno potrà contribuire a quest’iniziativa attraverso un’ offerta simbolica o con l’ acquisto di penne USB a braccialetto dal prezzo di 7 euro l’ una.

Concluderemo il mese della Pace con la festa diocesana per i gruppi 12/14 e con una festa parrocchiale per i ragazzi dai 6 agli 11 anni.

La festa diocesana si terrà il prossimo 30 gennaio in seminario dalle 15.30 alle 18.00 circa. I ragazzi dei gruppi 12/14 chiamati a partecipare si prepareranno a questo appuntamento attraverso un’attività da svolgere in parrocchia e che sarete proprio voi a proporre. E’ necessario infatti che ciascun acierrino prepari, su un foglio o su un cartoncino (di piccole o medie dimensioni), la sua “radio della pace”. Ciascuno, sulla propria radio, pensando di rivolgersi ad un coetaneo, segnerà un messaggio di pace o la sua riflessione sui modi attraverso cui costruire la pace in occasioni quotidiane. Come sempre date spazio alla fantasia…

Con il prossimo aggiornamento del sito troverete anche la nostra proposta per la festa da fare in parrocchia con i gruppi 6-8 e 9-11.

Vi ringraziamo in anticipo per la collaborazione e vi aspettiamo numerosi alla festa del 30 gennaio.

Saluti a tutti!!!

L’ equipe ACR

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>