Le ultime notizie tecniche che è necessario sapere riguardo l'adesione. Entro quando consegnare le tessere, come modificare e inserire i dati, perchè è importante segnare che si è studenti

Adesioni: chi, come, dove e quando…

Passato il Santo, passata la festa…

Mai espressione fu più inadeguata se riferita alla festa dell’Adesione dell’Ac! Possiamo, infatti, quasi dire che il bello viene ora. Abbiamo perciò pensato di darvi qualche indicazione utile per non perdere la bussola, annebbiati dal panettone e dai rococò!

Allora, ricordiamo a tutti che le tessere che vi sono avanzate vanno consegnate entro il 28 febbraio 2010, non oltre. Questo però significa che potete, anzi dovete, tenerle con voi per un altro po’ di tempo:  oltre a ricordarvi, infatti, che è possibile tesserarsi sempre (e non solo l’8 dicembre…), vi vorremmo invitare ad assicurarvi che tutti quelli che non hanno aderito siano davvero sicuri della loro scelta: magari c’è qualcuno che ci sta ancora pensando, qualcuno a cui non abbiamo ancora fatto l’invito ad aderire… insomma: tenete le tessere per un altro po’ che possono sempre servirivi :)

Entro il 28 febbraio bisogna anche effettuare le disdette: le associazioni parrocchiali, infatti, dovranno poi accollarsi la quota di eventuali soci disdetti dopo tale data (dal 1° marzo in poi). Anche in questo caso vale il discorso della consegna delle tessere: il 28 febbraio non è lontanissimo, ma non è nemmeno domani: non fatevi prendere all’ansia e non vi precipitate a fare subito le disdette, magari qualcuno ci sta ancora pensando… Questa però non vale come scusa per eventuali ritardi :D il 28 febbraio deve essere tutto definitivo

L’adesione di quest’anno è, inoltre, un po’ particolare perchè vale per la prossima Assemblea elettiva: saranno i soci di quest’anno, infatti, ad essere elettori ed essere eleggibili per il prossimo triennio. Ciò vale anche per gli studenti: il prossimo anno ci sarà il Congresso del Msac a cui potranno partecipare (come elettori) SOLO quegli studenti che risulteranno “iscritti” al Movimento. Come si fa?? Nulla di più semplice: basta mettere la spunta su Dalì (il sito che gestisce le adesioni) ed indicare quale tipo di scuola si frequenta (tecnico, professionale, liceo, ecc…). Una cosa davvero semplicissima, che costa poco tempo e poca fatica, ma che è di fondamentale importanza! Studenti martellate educatori e presidenti ed assicuaratevi che lo abbiano fatto.

Vi ricordiamo che potete scaricare il manuale di istruzioni istruzioni per Dalì, qualora ci fossero dubbi, dalla homepage di Dalì, a cui si accede da questa pagina. Se avete problemi con la password assicuratevi di aver cliccato non su “connessione sicura”, ma sul rettangolino accanto dove è scritto “Dalì”

Vi ricordiamo, inoltre, che le schede per la liberatoria (i prestampati da firmare) dovete tenerli voi come archivio.

Per problemi, aiuti, segnalazioni, eccetera non dimenticate che la Presidenza diocesana è a vostra disposizione: non esitate a contattarci! Così ci scambiamo anche gli auguri di Natale :D

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>