Mercoledì 29 ottobre 2008 è stato convertito in legge il D.L. 137/08 noto come “decreto Gelmini”, dal nome del attuale Ministro dell'Istruzione, Università e Ricerca. Condividiamo con il resto dell'Associazione il riconoscimento della complessità della materia, che non ci esime, però, dal tentare di capire quale idea di scuola e di educazione è alla base dei provvedimenti presi dal Governo e dall'operare un'attenta analisi e lettura dei fatti [...]

Scuola: una proposta concreta

Mercoledì 29 ottobre 2008 è stato convertito in legge il D.L. 137/08 noto come “decreto Gelmini”, dal nome del attuale Ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca. L’iter di approvazione del decreto è stato ed è ancora accompagnato da un clima di protesta che attraversa trasversalmente tutta la scuola italiana, dalle primarie alle università.

Crediamo nella voglia di protagonismo degli studenti e di tutti quelli ai quali interessano le sorti della scuola italiana e auspichiamo la nascita di un clima di confronto tra le parti e all’interno delle stesse associazioni parrocchiali, primo nucleo di confronto tra giovanissimi, giovani e adulti.

Condividiamo con il resto dell’Associazione il riconoscimento della complessità della materia, che non ci esime, però, dal tentare di capire quale idea di scuola e di educazione è alla base dei provvedimenti presi dal Governo e dall’operare un’attenta analisi e lettura dei fatti.

A tal fine, il Movimento Studenti di Azione Cattolica ha promosso la creazione dell’area “S come Scuola” raggiungibile dalla homepage del sito www.azionecattolicanola.it in cui verranno raccolti tutti i contribuiti che il MSAC, in collaborazione con la FUCI e con il MIEAC, sta realizzando in materia di Scuola.

Sulla scia di “Mi interesso di ..” (schede per le assemblee di classe) sono stati realizzati due dossier tematici. Il primo destinato agli studenti come spunto per la realizzazione di assemblee di classe e d’istituto; il secondo destinato alle associazioni parrocchiali per favorire un confronto intergenerazionale sul tema.

Come ulteriore contributo al dibattito di questi giorni, saranno pubblicati sul sito diocesano una serie di articoli di approfondimento.

Sarà, infine, realizzato un laboratorio tecnico, promosso dal MSAC, dalla FUCI e dal MIEAC, in cui verrà affrontata la questione educativa con il contributo di esperti della materia e di operatori della scuola.

Movimento Studenti di Azione Cattolica
Diocesi di Nola 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>